Archivi del mese: febbraio 2012

Incontro costitutivo

Treviso 26.02.2012

“E’ giunto il momento di fare una campagna comune, di presidiare il territorio in maniera capillare a livello locale, di amplificare l’urlo di milioni di cittadini che sono stufi di vedersi distruggere paesaggi e luoghi del cuore” (Carlo Petrini).

OGGETTO: serata operativa per la costituzione del coordinamento provinciale – TREVISO

A seguito del 1° FORUM NAZIONALE “SALVIAMO IL PAESAGGIO DIFENDIAMO I TERRITORI” tenutosi a Cassientta di Lugagnano, cui hanno aderito più di 600 organizzazioni, si sono tenuti a Maserada, Casier e Castelfranco incontri informativi e di coinvolgimento della popolazione su ciò che sta avvenendo in Veneto ed in particolare nella nostra provincia in termini di consumo indiscriminato del territorio, di devastazione del paesaggio e di mancato rispetto delle preesistenze storiche ed architettoniche.

In particolare sono stati evidenziati progetti di trasformazione urbanistica, spacciati di interesse pubblico perché favoriscono nuova occupazione mentre consistono in operazioni di grande speculazione immobiliare collegati alle grandi infrastrutture stradali ed autostradali ed ai relativi svincoli e caselli: Motor City nel basso veronese, Veneto City e Città della moda lungo la riviera del Brenta, Tessera City a Venezia, Ikea a Casale sul Sile, e l’intervento a Barcon di Vedelago.

Operazioni del genere, come altre prospettate anche lungo il tracciato della pedemonta, in prossimità del casello di Meolo, etc., hanno prodotto oltre una cinquantina di conflitti territoriali e mobilitazioni descritti in una indagine dello IUAV, condotta dalla prof.ssa Laura Fregolent e riportati nell’”Atlante dei conflitti territoriali del Veneto”.

In tutti gli incontri è emersa la necessità di creare un coordinamento provinciale di associazioni, comitati e cittadini che aderiscono al FORUM NAZIONALE “SALVIAMO IL PAESAGGIO DIFENDIAMO IL TERRITORIO”.

Per chi ha aderito o vuole aderire al Forum, il giorno 23 marzo alle ore 21 presso L’Auditorium Stefanini sito in Borgo Cavalli a Treviso è previsto un incontro operativo per avviare il coordinamento provinciale e per programmare i futuri incontri, azioni ed eventi: seguirà programma della serata.

Si prega di estendere l’invito e di comunicare la disponibilità a partecipare

Il referente locale pro tempore

Giuliano Carturan

Annunci