Archivi del giorno: marzo 6, 2017

osservazioni piano colline prosecco

Ci permettiamo di inviare alcune osservazioni e proposte, che abbiamo elaborato in seguito all’incontro avvenuto nella Prefettura a Treviso che si trovano documentate nel file allegato CS_04_2017. Anticipiamo che siamo rimasti veramente concertati da alcune dichiarazioni del rappresentante dell’ULSS 2. Riteniamo doveroso segnalare quanto deliberato dalla Regione Toscana con il divieto all’uso del glyphosate, veramente un bel passo in avanti, rispetto al divieto “temporaneo” all’uso del glyphosate, deliberato da cinque dei nostri comuni.

http://www.greenreport.it/news/inquinamenti/la-toscana-dice-stop-al-glifosato-approvata-la-mozione-si-sinistra-toscana/

Eccone un breve estratto: «La mozione impegna la Giunta regionale a rimuovere il glifosato da tutti i disciplinari di produzione e ad escludere immediatamente dai premi del Programma di Sviluppo Rurale le aziende che ne facciano uso; a sostenere sul territorio approcci agro-ecologici per migliorare la fertilità dei suoli, diversificare le produzioni, aumentare la capacità di sequestro di carbonio, garantire raccolti adeguati e affrontare il controllo dei parassiti e delle erbe seguendo e monitorando le dinamiche naturali. La mozione impegna anche la giunta regionale ad intervenire presso il Governo per l’applicazione del principio di precauzione a livello nazionale ed europeo, in nome della tutela della salute pubblica, vietando definitivamente e in maniera permanente la produzione, la commercializzazione e l’uso di tutti i prodotti fitosanitari che contengano il principio attivo “glyphosate”».

Anche la Regione Calabria ha già fatto un’ordinanza simile, vietando il glyphosate ed escludendo chi lo usa dai PSR regionali. Possono essere due esempi pratici da imitare ed essere riproposti dalla Regione Veneto.

WWF Terre del Piave TV – BL, gruppo AltaMarca

1

2

3

4

PAN – gestione verde urbano

a

b

c

d

e

f

g